Boeing 777

Informazioni sulla famiglia Boeing 777

Il Boeing 777 è una famiglia di aerei passeggeri bimotore a fusoliera larga per compagnie aeree a lungo raggio. È stato sviluppato all’inizio degli anni ’90, ha effettuato il primo volo nel 1994 ed è in servizio dal 1995.

Gli aerei di questo tipo possono ospitare da 305 a 550 passeggeri, a seconda della configurazione della cabina, e hanno un’autonomia compresa tra 9.100 e 17.500 chilometri. Il Boeing 777 detiene il record assoluto di autonomia per gli aerei passeggeri: 21.601 chilometri.

Il 777 Boeing è l’aereo passeggeri bimotore turboventola più grande del mondo. I suoi motori General Electric GE90 sono i più grandi e potenti motori turbofan della storia dell’aviazione. Una caratteristica distintiva è rappresentata dai montanti del carrello di atterraggio a sei ruote.

Schema aerodinamico: bimotore turboventilato ad ala bassa con schema aerodinamico normale, con un’ala a falcata e un’unica punta alare.

Storia dell’aereo Boeing 777

A metà degli anni ’70, la Boeing doveva introdurre una serie di nuovi aerei che avrebbero aggiornato o aggiunto alla linea di velivoli che l’azienda produceva all’epoca. Queste nuove macchine sarebbero state: il bimotore 757, che avrebbe sostituito il 727, il bimotore 767, che avrebbe dovuto competere con l’A300 di Airbus, e infine il trimotore 777, destinato a competere con il McDonnell Douglas DC-10 e il Lockheed L-1011. Questo aereo fu concepito come una versione raffinata del 767, con un’ala e una sezione di coda ridisegnate. Erano previste due varianti principali: un aereo a corto raggio in grado di trasportare fino a 175 passeggeri su una distanza di 5.000 chilometri e un aereo di linea intercontinentale in grado di trasportare lo stesso numero di passeggeri su una distanza fino a 8.000 chilometri.

I lavori sul bimotore furono presto avviati, ma il progetto del 777 fu congelato, a causa di difficoltà nella progettazione della sezione di coda dell’aereo, e l’azienda decise di concentrarsi anche sui più promettenti 757 e 767. Di conseguenza, quando entrambe le macchine iniziarono a uscire dalla catena di montaggio, fu chiaro che alla Boeing mancava un anello nella sua linea di aerei. Era urgente avere un aereo che si collocasse in una nicchia tra macchine come il Boeing 767-300ER e il Boeing 747-400. Soprattutto perché il DC-10 e l’L-1011 erano stati sviluppati negli anni ’60 e presto sarebbero scomparsi dal mercato. La situazione era aggravata per Boeing dal fatto che Airbus aveva iniziato lo sviluppo del suo A330, che avrebbe dovuto riempire il mercato vacante.

777 Boeing

In un primo momento, Boeing progettò di perfezionare semplicemente il 767, dando vita al concetto del cosiddetto 767-X. Era simile al 767 sotto molti aspetti, ma aveva una fusoliera più lunga, un’ala più grande e poteva trasportare circa 340 passeggeri fino a 13.500 chilometri.

Ma le compagnie aeree non erano impressionate dal nuovo aereo. Volevano un aereo in grado di volare su distanze più brevi e con una configurazione della cabina simile a quella del Boeing 747, che inoltre poteva essere modificata aggiungendo o togliendo il numero necessario di posti passeggeri nella cabina di una determinata classe. Un altro prerequisito era la riduzione dei costi operativi, che dovevano essere notevolmente inferiori a quelli del 767. Di conseguenza, il progetto originale fu pesantemente rivisto e nacque il Boeing 777 bimotore.

Fin dall’inizio, il lavoro sul 777 fu molto diverso dai progetti precedenti della Boeing. Per la prima volta, le compagnie aeree e i passeggeri sono stati coinvolti attivamente nello sviluppo. Le loro opinioni sono state messe al centro della progettazione e il risultato è stato, per ammissione della stessa Boeing, la macchina più orientata al consumatore del mondo.

Il Boeing 777 è stato il primo aereo di linea ad essere progettato al 100% al computer. Durante l’intero sviluppo non è stato prodotto alcun disegno su carta, tutto è stato realizzato con un sistema di progettazione tridimensionale oggi noto come CATIA. L’aereo è stato preassemblato al computer, evitando così un gran numero di errori di produzione.

Lo sviluppo dell’aereo è iniziato nel 1990 e il primo ordine da parte della United Airlines è arrivato immediatamente. Nel 1995, il primo 777 ha iniziato a effettuare voli commerciali. Dal 2018, il 777-200LR è l’aereo in grado di effettuare i voli passeggeri più lunghi al mondo.

Il 6 marzo 2012, il 1.000° Boeing 777 è stato ricevuto da Emirates Airlines, il più grande operatore del modello. La sua flotta conta più di 158 aerei 777.

Costruzione

La società Boeing ha presentato una serie di tecnologie all’avanguardia per il progetto 777 Boeing, tra cui un sistema di controllo fly-by-wire completamente digitale, avionica completamente programmabile, un cockpit in vetro con display a cristalli liquidi Honeywell; la rete di avionica in fibra ottica su un aereo commerciale è stata introdotta per la prima volta. Nel frattempo, Boeing ha utilizzato sviluppi già noti dal progetto cancellato dell’aereo regionale Boeing 7J7, che aveva un livello simile di tecnologie.

Il 9% degli elementi della fusoliera è realizzato con materiali compositi a base di carbonio.

Nel 2003, come opzione, la Boeing ha iniziato a offrire registri di volo elettronici al posto di quelli cartacei.

777 Boeing

Comfort per l’equipaggio

Il Boeing 777 in tutte le sue varianti è un aereo a lungo raggio in grado di effettuare voli commerciali senza scalo della durata di fino a 18 ore. Tuttavia, le regole delle diverse autorità di regolamentazione dell’aviazione, delle organizzazioni professionali e sindacali limitano il tempo di lavoro continuativo dell’equipaggio e degli assistenti di volo. Per il riposo dei piloti, di solito vengono riservati posti in business class o vengono installati contenitori speciali nel vano bagagli, attrezzati con posti letto e comunicazione con la cabina e la cabina dell’aereo.

Negli aerei Boeing 777-200ER, -200LR e -300ER nella parte anteriore dell’aereo sopra la cabina di prima classe è installato un compartimento per il riposo dei piloti. Comprende due sedili confortevoli, 2 o 3 posti letto separati da paratie, un armadio, una TV e un lavandino. L’accesso a questo compartimento avviene attraverso una scala situata presso la porta n. 1 (porta anteriore sinistra). Tale soluzione consente di liberare da 4 a 7 posti in business class.

Le aree di riposo per gli assistenti di volo sono anche attrezzate nello spazio tra la cabina passeggeri e la fusoliera, ma nella parte posteriore dell’aereo. Nelle varianti -200ER e -200LR l’ingresso avviene attraverso una scala nel centro dell’aereo, e il vano è progettato per 6 o 7 assistenti di volo. Nella variante -300ER, la compagnia aerea può ordinare un vano con una capacità da 6 a 10 persone. L’ingresso a seconda del numero di posti avviene attraverso la porta o nel centro dell’aereo (6-7 posti), o nella coda (8-10 posti). Il compartimento è dotato di posti letto, illuminazione e comunicazione con la cabina. L’installazione delle aree di riposo per l’equipaggio ha richiesto la riconfigurazione dello spazio sopra la cabina, il reindirizzamento di cavi e linee e persino lo sviluppo di alcuni nuovi sistemi.

Nella versione cargo 777F, tutto lo spazio interno della fusoliera è completamente occupato da compartimenti cargo, quindi sono previsti 4-5 comodi posti a sedere dietro la cabina di pilotaggio per il riposo dell’equipaggio e l’alloggio dei corrieri.

Boeing 777 Interni

Gli interni del 777, noti anche come Boeing Signature Interior, sono realizzati con linee curve, con ripiani bagagli allargati e illuminazione indiretta. I Boeing 777 posti a sedere variano da 3 in fila in Prima Classe a 10 in fila in Classe Economica. Le dimensioni degli oblò – 380×250 mm – erano le più grandi tra tutti gli aerei commerciali prima dell’introduzione del 787. La disposizione della cabina consente alle compagnie aeree di spostare rapidamente sedili, cucine e bagni in base alla configurazione desiderata. Alcuni aeromobili sono dotati di saloni VIP per voli charter. Gli ingegneri Boeing hanno sviluppato una nuova cerniera idraulica per il coperchio del water, che si chiude lentamente.

Modifiche al Boeing 777

Per identificare i diversi modelli di Boeing 777 si utilizzano due parametri chiave: la lunghezza della fusoliera e l’autonomia. La lunghezza della fusoliera determina la capacità di trasporto passeggeri o la quantità di merci trasportate. I modelli base sono il Boeing 777 200 e le sue varianti, mentre il 777-300, introdotto nel 1998, è una versione allungata del modello base.

Quando ci si riferisce alle diverse varianti di Boeing e delle compagnie aeree, si usa spesso una designazione abbreviata del modello (ad esempio 772 o 773), combinando il numero di modifica (-200 o -300). Il sistema internazionale di designazione del tipo di aeromobile dell’ICAO prevede l’aggiunta di una lettera che designa il produttore all’indice del modello (ad esempio, B772 o B773). L’aggiunta dell’indice di gamma è arbitraria (ad esempio, un 777-300ER può essere designato come “773ER”, 773B, 77W o B77W). Queste denominazioni sono comunemente utilizzate anche nei manuali operativi degli aerei e negli orari delle compagnie aeree.

Boeing 777-200:
Questa variante è stata prodotta per la prima volta a metà degli anni ’90 ed è la versione base. Il Boeing 777-200 è progettato per voli a medio raggio con una capacità di circa 305 passeggeri.

Boeing 777 Posti A Sedere

Boeing 777-200ER (Extended Range):
Una versione estesa del Boeing 777-200 con un’autonomia maggiore grazie a serbatoi di carburante aggiuntivi. Questa modifica ha permesso di servire rotte più lunghe.

Boeing 777-200LR (Longer Range):
Questa variante, introdotta nel 2006, è diventata l’aereo passeggeri a più lungo raggio del mondo. In grado di percorrere oltre 15.843 chilometri, il 777-200LR è adatto a lunghe rotte attraverso gli oceani.

Boeing 777-300:
Versione più grande del modello base, il Boeing 777-300 offre una maggiore capacità, con circa 368 posti a sedere. Questa variante è spesso utilizzata su rotte ad alta densità di passeggeri.

Boeing 777-300ER (Extended Range):
È una delle modifiche più popolari della famiglia. Il Boeing 777-300ER ha un raggio d’azione esteso, la capacità di trasportare più di 386 passeggeri e moderni miglioramenti tecnologici.

Boeing 777F (cargo):
La versione cargo, il Boeing 777F, offre un’eccezionale capacità di carico e autonomia. Questa variante è molto apprezzata dai vettori aerei cargo.

Caratteristiche Tecniche

777-200 777-200ER 777-200LR 777 Freighter 777-300 777-300ER
Capacità, passeggeri: 305-400 301-400 301 368-451 365
Lunghezza, m: 63,7 73,9
Apertura alare, m: 60,9 64,8 60,9 64,8
Peso a vuoto, kg: 139.225 142.900 148.181 160.120 166.881
Autonomia, km: 9695 14.260 17.500 9065 11.135 14.685
Velocità di crociera, km/h: 905
Massima peso al decollo, kg: 247.210 297.560 347.450 299.370 351.534
Motori: PW 4077
RR 877
GE90-77B
PW 4090
RR 892
RR 895
GE90-94B
GE90-110B
GE90-115B
GE90-110B PW 4098
RR 892
GE90-94B
GE90-115B

Boeing 777 Emirates

Emirates opera diversi modelli di Boeing 777, tra cui il Boeing 777-200LR, il Boeing 777-300ER e il Boeing 777F (variante cargo).

Emirates, uno dei maggiori operatori di Boeing 777, utilizza questi aerei per i voli a lungo raggio, collegando città di tutto il mondo.

La struttura della flotta della compagnia aerea è soggetta a cambiamenti nel tempo, con l’introduzione di nuovi modelli e il ritiro di quelli obsoleti. Per informazioni aggiornate sulla composizione della flotta di Emirates e sui dettagli specifici degli aeromobili, si consiglia di controllare le ultime informazioni sul sito ufficiale di Emirates o di contattare direttamente la compagnia aerea.

Esplorando gli Boeing 777 Emirates Interni, si trovano decorazioni lussuose e comfort moderni che rendono il volo con questa compagnia aerea un’esperienza unica.

Boeing 777 Emirates

Il Boeing 777 di Emirates può trasportare 266 passeggeri in tre classi.

La prima classe dispone di 8 suite aperte, disposte in 2 file da 4 persone ciascuna. Tutte le suite sono standard. I posti 1A e 1K sono dotati di culla.

La classe Business contiene 42 poltrone letto piatte, disposte in due sezioni. La prima sezione è composta da 2 file di poltrone con configurazione 2-3-2. Per i passeggeri con neonati sono disponibili 6 poltrone DEF.

La vicinanza alla cambusa e ai servizi igienici è il principale svantaggio dei Boeing 777 Emirates Posti in 7a fila. I posti 7A e 7K hanno finestrini sfalsati.

La seconda sezione di poltrone di business class ha 4 file di sedili con 7 posti in ciascuna. I passeggeri che occupano i posti dell’8ª fila potranno beneficiare di uno spazio extra per le gambe. Tuttavia, la vicinanza ai servizi igienici e alla cambusa può causare disagi. I passeggeri che viaggiano con neonati siedono spesso nei posti 8DEF, poiché sono dotati di navicelle.

L’unico svantaggio dei Boeing 777 Emirates Posti in 11a fila è l’affollamento della classe economica.

La classe economica può ospitare 216 posti standard in due sezioni.

La prima sezione comprende 9 file di sedili con una configurazione 3-4-3. I sedili della 17ª fila sono dotati di culle per i passeggeri che viaggiano con neonati. Questi sedili presentano i seguenti svantaggi: spazio limitato per le gambe, larghezza ridotta e mancanza di spazio sul pavimento durante il decollo e l’atterraggio.

I sedili 18A e 18K non hanno finestrini.

Gli altri passeggeri tendono a riunirsi intorno ai sedili della fila 25 in attesa dei servizi igienici. Inoltre, questi sedili sono meno reclinabili di quelli standard.

Dietro la fila di uscita si trova una seconda sezione di sedili di classe economica.

I passeggeri della 26ª fila si sentiranno a proprio agio grazie allo spazio extra per le gambe. Tuttavia, poiché i tavolini si trovano nei braccioli, la larghezza di questi sedili è leggermente ridotta. Anche la vicinanza dei servizi igienici è fonte di disagio. Un altro svantaggio di questi sedili è la mancanza di spazio sul pavimento durante il decollo e l’atterraggio. I sedili 26DEFG sono dotati di sedili a culla.

I membri dell’equipaggio e gli altri passeggeri spesso urtano i sedili 34C e 34H, poiché non ci sono sedili posteriori.

Lo svantaggio principale dei sedili 35AB e 35JK sono gli ancoraggi dalla fila di fronte, che possono causare disagi.

Tutti i sedili delle file A e K 35-39 hanno un po’ di spazio in più sul lato del finestrino.

Boeing 777 Air France

Air France possiede e gestisce anche aeromobili Boeing 777 a fusoliera larga. Il Boeing 777 Air France ha due classi di posti e può trasportare 251 passeggeri. È la versione più comune.

Gli Boeing 777 Air France Interni colpiscono per lo stile e il comfort, creando uno spazio unico per i passeggeri durante il volo. La prima classe ha solo 4 sedili chiusi disposti in fila con una larghezza di 24 pollici.

I sedili dell’ultima 48 fila sono considerati pessimi a causa della posizione vicina alla cucina e della reclinazione limitata.

Boeing 777 Air France

La Boeing 777-200 Air France Business Class è composta da 7 file di sedili angolari per 7 persone ciascuna. I sedili sono suddivisi in due sezioni. La prima sezione ha 3 file di sedili con configurazione 2-3-2. Tutti questi sedili sono standard, solo che la posizione ravvicinata della toilette può causare disagio ai passeggeri dei sedili 5GKL.

La seconda sezione di poltrone di business class si trova dietro la fila di uscita e le toilette. I passeggeri che viaggiano con neonati sono spesso seduti sui sedili della 6a fila, in quanto dotati di culla. La vicinanza alla cucina e alle toilette può rappresentare un problema.

La classe Premium Economy comprende 3 file di sedili con configurazione 2-4-2. I passeggeri dei sedili della 22ª fila potranno usufruire di uno spazio extra per le gambe. Allo stesso tempo, questi sedili non dispongono di un piano d’appoggio durante il decollo e l’atterraggio e la loro larghezza è leggermente ridotta in quanto i tavolini sono integrati nei braccioli, rendendoli inamovibili. I sedili 22KL hanno una posizione della culla che può essere fastidiosa.

La classe economica può ospitare 174 passeggeri. I sedili della classe economica sono divisi in due sezioni.

La prima sezione contiene 48 posti in 5 file. I posti migliori sono considerati quelli della 27ª fila. Tra gli svantaggi di questi sedili: la mancanza di spazio sul pavimento durante il decollo e l’atterraggio, la posizione della paratia e della culla che può dare fastidio e il fatto che i tavolini si trovino nei braccioli riduce la larghezza di questi sedili.

Poiché non ci sono sedili davanti, i sedili 28C e 28J hanno uno spazio extra per le gambe dei passeggeri. Tuttavia, questi sedili hanno braccioli inamovibili.

I sedili situati nell’ultima fila della sezione, ovvero i sedili della 31a fila, sono meno reclinabili e si trovano vicino alle toilette, il che può rappresentare un problema.

La seconda sezione della classe economica comprende 14 file di sedili. A causa della sporgenza della porta di uscita, i sedili 35A e 35L hanno uno spazio limitato per le gambe. Gli altri svantaggi sono: la mancanza di finestrini, l’assenza di un portaoggetti sul pavimento durante il decollo e l’atterraggio, la vicinanza delle toilette e la larghezza ridotta dei sedili.

I posti 35BC e 35JK sono designati da Air France come posti preferenziali da prenotare pagando un supplemento. I passeggeri di questi posti potranno usufruire dello spazio extra per le gambe offerto da questi posti. Tuttavia, gli svantaggi di questi posti sono gli stessi: vicinanza alle toilette, mancanza di spazio sul pavimento durante il decollo e l’atterraggio e larghezza ridotta.

Lo spazio per le gambe dei sedili 36EFGH è limitato. Inoltre, questi sedili sono dotati di una culla che può essere fastidiosa. Poiché i tavolini si trovano nei braccioli e sono inamovibili, questi sedili sono più stretti dello standard. Un altro svantaggio di questi sedili è la mancanza di spazio sul pavimento durante il decollo e l’atterraggio.

Poiché non ci sono sedili dietro, i sedili 43C e 43J vengono spesso urtati da altri passeggeri e membri dell’equipaggio in transito.

Lo svantaggio principale dei sedili 44B e 44K è lo spazio limitato per le gambe dei passeggeri.

Boeing 777 British Airways

Boeing 777 British Airways è la più comune. La cabina è divisa in tre classi, per un totale di 275 posti.

La classe Club World dispone di 48 poltrone a letto piano divise in 2 sezioni. Ci sono 32 posti nella prima sezione e 16 nella seconda.

Boeing 777 British Airways

Nella prima sezione i posti sono disposti su 5 file. L’unico svantaggio dei posti 1D e 1G è la loro vicinanza alla toilette. I posti migliori in Boeing 777 Jet British Airways questa sezione sono 2B e 2J. I passeggeri di questi posti si sentiranno a proprio agio grazie allo spazio extra per le gambe. I posti 5A e 5K sono considerati pessimi perché non hanno finestre. La vicinanza dei sedili 5B e 5J alla cucina e alle toilette può rappresentare un problema.

La seconda sezione ha 2 file di sedili da 8 posti ciascuna. I sedili 10BD e 10GJ offrono spazio extra per le gambe dei passeggeri, ma la vicinanza alle toilette può essere fastidiosa.

La classe World Traveller Plus può trasportare 24 passeggeri. I sedili della 12ª fila (prima fila di questa sezione) sono considerati buoni posti a sedere perché hanno più spazio per le gambe.

La classe Word Traveller in Boeing 777 Jet comprende 203 posti.

Tutti i sedili A, D, F e J hanno uno spazio limitato sotto il sedile per le gambe e per riporre le apparecchiature di intrattenimento.

I passeggeri che viaggiano con neonati sono spesso seduti sui sedili della 15ª fila, in quanto dotati di seggiolini Britax.

I sedili 16C e 16H hanno uno spazio extra per le gambe grazie alla mancanza del sedile anteriore. Tuttavia, la larghezza di questi sedili è leggermente ridotta poiché i braccioli sono inamovibili. Inoltre, questi sedili non sono dotati di un vano portaoggetti sul pavimento durante il decollo e l’atterraggio.

I sedili 17A e 17K sono privi di finestrini.

Lo svantaggio principale dei sedili della 23a fila è la vicinanza alle toilette.

I sedili 26A e 26K hanno uno spazio limitato per le gambe dei passeggeri, poiché le porte di uscita si trovano in questa zona. Tra gli altri svantaggi vi sono: la mancanza di spazio sul pavimento durante il decollo e l’atterraggio e la vicinanza delle toilette.

Gli altri sedili della 26ª fila, ovvero 26 BC, 26DEF e 26HJ, hanno invece più spazio per le gambe dei passeggeri, ma gli svantaggi sono gli stessi: la vicinanza delle toilette e la mancanza di spazio sul pavimento durante il decollo e l’atterraggio.

Come sempre, lo svantaggio principale dei sedili delle ultime file dell’aereo, ossia 38C, 38HJK, 39AB, 39F e 40DEF, è la vicinanza delle cucine e delle toilette.

Boeing 777 Qatar Airways

Qatar Airways possiede e gestisce diverse versioni del Boeing 777 nella sua flotta. Qatar Airways utilizza il Boeing 777 per le rotte intercontinentali a lungo raggio.

Boeing 777 Qatar Airways

Il Boeing 777 Qatar offre 259 posti in due classi: business ed economy.

Le prime file dell’aereo sono costituite da posti in classe business. Questi posti sono divisi in due sezioni e hanno una configurazione 2-2-2-2. La prima sezione è composta da 4 file di sedili. Tutti i sedili sono a letto piano e reclinabili di 180 gradi. La posizione della cucina e dei servizi igienici nella parte anteriore può essere un problema per i passeggeri della prima fila.

Il rumore proveniente dalle cucine rivolte all’indietro mette a disagio i passeggeri della quarta fila. La mancanza di finestrini rende i sedili 4A e 4K poco confortevoli.

La seconda sezione di poltrone di Boeing 777 Qatar Airways business class ha 3 file di sedili. Lo svantaggio principale dei posti in 5a fila è la vicinanza alle toilette e alle cucine. Il finestrino del posto 6K è sfalsato.

A causa della possibile collocazione di una culla dietro l’area dei sedili 7E e 7F può essere piuttosto rumorosa.

La classe economica può ospitare 217 passeggeri. Anche i sedili della classe economica sono suddivisi in 2 sezioni.

I sedili A, D e K della classe economica possono avere meno spazio per le gambe e meno spazio per riporre le apparecchiature di intrattenimento.

Grazie alla fila di uscita di fronte, i sedili della 10a fila hanno più spazio per le gambe. Tuttavia, poiché i tavolini si trovano nei braccioli, la larghezza di questi sedili è leggermente ridotta e non c’è spazio per riporre le cose sotto di essi durante il decollo e l’atterraggio. Per i passeggeri con bambini, i sedili 10DEF sono dotati di culla.

I sedili 12A e 12K non hanno finestrini.

I passeggeri tendono a riunirsi intorno ai sedili delle file 20 e 21 (ad eccezione dei sedili 20E) in attesa dei servizi igienici, creando disagio ai passeggeri di questi posti. La reclinazione limitata dello schienale è un altro inconveniente dei posti 20ABC, 20HJK e 21DEF.

La seconda sezione di posti in classe economica si trova dietro la fila di uscita. Ci sono 14 file di sedili: 13 di esse hanno una configurazione 3-3-3 e l’ultima fila ha una configurazione 2-3-2.

I passeggeri dei posti 22ABC e 22HJK si sentiranno a proprio agio grazie allo spazio extra per le gambe che offrono. I posti 22DEF, invece, hanno uno spazio limitato per le gambe. I passeggeri che viaggiano con bambini piccoli siedono spesso in questi sedili perché sono dotati di navicelle. Tra gli svantaggi dei sedili della 22a fila: la larghezza ridotta, la vicinanza alla cucina e alla toilette e la mancanza di spazio sul pavimento durante il decollo e l’atterraggio.

Poiché non ci sono sedili dietro i sedili 34C e 34H, questi sedili vengono spesso toccati da altri passeggeri e membri dell’equipaggio in transito. La vicinanza della cucina è un altro svantaggio.

La posizione della cucina e della toilette nella parte posteriore, nonché l’angolazione limitata dello schienale, rendono i sedili della fila 35 inadeguati.

Boeing 777-200 American Airlines

American Airlines opera tre versioni dell’aereo Boeing 777-200. Gli aerei Boeing 777 sono utilizzati da American Airlines principalmente per i voli internazionali, ma anche per alcuni voli nazionali.

Il Boeing 777-200 American Airlines offre 289 posti a sedere in tre classi: business, cabina principale extra ed economica o prima classe, classe business e classe economica.

Boeing 777-200 American Airlines

I posti in Boeing 777-200 American Airlines classe business sono suddivisi in 2 sezioni. Ci sono 37 sedili a letto piatto. La prima sezione contiene 6 file di sedili: 5 di esse hanno una configurazione 1-2-1 e la sesta fila contiene solo 1 posto. Tutti i sedili della prima sezione sono standard, solo la vicinanza della cambusa e dei servizi igienici ai sedili 5A e 6L può causare disagi.

Dietro la cambusa e le toilette si trova la seconda sezione di posti in classe business. Questa sezione offre 16 posti. Tutti i posti sono standard.

Dietro le poltrone di classe business si trovano 48 poltrone aggiuntive per la cabina principale. La mancanza di spazio sul pavimento in fase di decollo e atterraggio e la larghezza ridotta dei sedili sono i principali svantaggi dei posti della 13a fila. I posti 14C e 14J sono considerati i migliori di questo tipo, in quanto offrono maggiore spazio per le gambe a causa della mancanza di posti davanti. Tuttavia, poiché i tavolini e i monitor video si trovano nei braccioli, la larghezza di questi sedili è leggermente ridotta. Inoltre, questi posti non hanno spazio per riporre i bagagli sul pavimento durante il decollo e l’atterraggio.

La classe economica offre 194 posti standard, suddivisi in due sezioni. La prima sezione offre 72 posti. La mancanza di un finestrino rende il posto 18A un brutto posto.

I passeggeri tendono a riunirsi intorno ai sedili 24C, 24DEGH, 24JKL e 25AC durante l’attesa dei servizi igienici, causando disagio ai passeggeri di questi posti. La reclinazione limitata dello schienale è un altro inconveniente dei sedili 24DEGH, 24JKL e 25AC.

Dietro la fila di uscita, c’è una fila con 10 sedili della cabina principale di tipo aggiuntivo. I passeggeri di questi sedili beneficeranno di uno spazio aggiuntivo per le gambe. Tra gli svantaggi: larghezza leggermente ridotta a causa della presenza di schermi video e tavolini nei braccioli e assenza di un deposito sul pavimento al decollo e all’atterraggio. A causa della mancanza di finestrini, i sedili 26A e 26L sono considerati scadenti.

La seconda sezione di posti in classe economica è composta da 10 file di sedili con configurazione 3-4-3, 3 file con configurazione 2-4-2 e 2 file con 4 posti situate al centro della cabina.

Poiché non ci sono posti a sedere dietro i sedili 35C e 35J, questi vengono spesso urtati da altri passeggeri in transito.

Il rumore proveniente dalle toilette e dalla cucina può essere fastidioso per i passeggeri dei sedili 38AC, 38JL, 39DEGH e 40DEGH. La reclinazione limitata dello schienale rende i sedili 38AC, 38JL e 40DEGH poco confortevoli.

Boeing 777 Alitalia

Alitalia opera una versione a tre classi dell’aereo Boeing 777-200.

La Business Class può ospitare 30 passeggeri su sedili a schienale piatto, disposti in due sezioni.

La prima sezione è composta da 5 file e la seconda da 3 file. La maggior parte dei sedili ha una configurazione 1-2-1.

Boeing 777 Alitalia

Tutti i posti di Boeing 777 200ER Alitalia Classe Business A e L sono ideali per i passeggeri che viaggiano da soli. Questi posti offrono una maggiore privacy in quanto sono rivolti verso il finestrino.

Tutti i posti E e G, invece, sono ideali per i passeggeri che viaggiano in coppia.

La vicinanza della toilette può causare disagi ai passeggeri del posto 5L.

Dietro i sedili della business class si trovano quelli della premium economy. Qui ci sono 3 file di sedili, con una configurazione 2-4-2. Tutti i sedili hanno una visuale di 120 gradi. Tutti i sedili hanno un angolo di reclinazione di 120 gradi, il 20% di spazio in più per le gambe dei passeggeri e un passo maggiore. I passeggeri premium hanno la priorità d’imbarco.

I posti 15A e 15L non hanno finestrini.

La classe Economy in Boeing 777 Alitalia dispone di 239 posti suddivisi in due sezioni. La prima sezione ha 128 posti. I passeggeri che viaggiano con bambini si imbarcano spesso nei posti 18AB e 18KL. Questi posti offrono maggiore spazio per le gambe. Tra gli svantaggi di questi sedili vi sono: la mancanza di spazio sul pavimento durante il decollo e l’atterraggio e la larghezza ridotta perché i tavolini si trovano nei braccioli, rendendoli immobili.

I posti migliori in classe economica sono i Boeing 777-200 Alitalia Posti 19C e 19JKL. I passeggeri che occupano questi posti beneficiano di un maggiore spazio per le gambe. Tuttavia, questi posti sono più stretti di quelli standard e non c’è spazio per riporre i bagagli sul pavimento durante il decollo e l’atterraggio.

Gli altri passeggeri tendono a riunirsi intorno ai sedili delle file 29 e 30 in attesa dei servizi igienici. A causa del posizionamento delle apparecchiature di intrattenimento sotto i sedili 29EG e 30ABC, questi posti possono avere meno spazio per le gambe.

Dietro la fila di uscita c’è una seconda sezione di posti in classe economica.

I passeggeri dei Boeing 777-200 Alitalia Posti 31ABC e 31JKL si sentiranno a proprio agio grazie allo spazio extra per le gambe. Tuttavia, la vicinanza dei servizi igienici, la mancanza di un deposito sul pavimento in fase di decollo e atterraggio e la larghezza ridotta dei sedili possono causare disagi.

I sedili 32DEGH hanno uno spazio limitato per le gambe a causa della loro posizione nella paratia. Tra gli altri svantaggi: la vicinanza alle toilette, la mancanza di un vano portaoggetti sul pavimento al decollo e all’atterraggio e la larghezza ridotta dei sedili perché i tavolini sono integrati nei braccioli, rendendoli immobili.

A causa della mancanza di spazio dietro il sedile 39D, esso viene spesso urtato dagli altri passeggeri in transito e dai carrelli di servizio.

La vicinanza delle cucine e dei servizi igienici può essere un problema per i passeggeri dei sedili 43 e 44. Inoltre, i posti 43ABC, 43 JKL e 44EGH possono avere meno spazio per riporre i bagagli e le attrezzature dell’equipaggio nelle cappelliere.